Matrimonio low cost, tutti i suggerimenti dei pro per realizzare quello dei tuoi sogni


Quante volte ti sei chiesto come organizzare un matrimonio spendendo poco? Forse tante, magari una sola, ma ciò che importa è che sei nel posto giusto. In questa mini guida infatti potrai scoprire come organizzare un matrimonio low cost ma senza rinunciare alla raffinatezza, alla solennità e allo stile di questo rito così romantico e importante. Ci sono tanti trucchetti alla portata di tutti che realmente possono fare la differenza: scoprili qui.

Quanto costa un matrimonio low cost?

Sposarsi low cost si può. Oggi ci sono non solo stratagemmi utili svelati dai pro, ma anche infinite soluzioni e occasioni, spesso basta solo un po’ di fantasia e delle alternative originali per risparmiare. Ma quanto costa un matrimonio economico? Beh, è impossibile fare delle stime, ci sono moltissime variabili da considerare come:

  • il numero degli invitati;
  • la location;
  • il periodo in cui verrà celebrato il matrimonio;
  • il menù;
  • il tipo di servizio scelto, se buffet o servito, anche questo dato cambia notevolmente il prezzo in base soprattutto al numero di camerieri e cuochi utili.

Naturalmente a fare la differenza nel prezzo totale sono prue gli abiti, i doni per i testimoni, le bomboniere, le decorazioni, e via dicendo. Per ognuna di queste voci è possibile però trovare soluzioni economiche, scoprine tante nei prossimi capitoli.

Quanto costa un matrimonio 2022?

Quanto costa sposarsi nel 2022? Certamente a causa della pandemia e dello stop forzato alle celebrazioni e ai party si sono andati a verificare dei rincari anche nel settore wedding. La bella notizia è che ci sono tante idee per un matrimonio economico, lo afferma anche Eleonora Tredici, esperta di settore del sito InsiemeOnline dedicato appunto al matrimonio. Per esempio potrai:

  • scegliere un numero di invitati idoneo, senza esagerare e magari con gli amici e i colleghi fare un party a parte che non costi un’esagerazione;
  • optare per una location tua, per esempio per una villa di famiglia, un rustico in campagna, ecc.;
  • noleggiare gli abiti da cerimonia, ci sono soluzioni molto interessanti ed è anche una scelta ecologica oggigiorno;
  • acquistare abiti low-cost online o adattare l’abito dei genitori;
  • scegliere bomboniere solidali;
  • affidarsi ad un catering economico o ad un ricevimento homemade.

Come risparmiare soldi per il matrimonio?

Organizzare un matrimonio low cost si può e ti abbiamo dato già alcune dritte e consigli utili. Ma volgiamo fare di più, ecco alcune opzioni per un pranzo di matrimonio low cost. Potrai:

  • prediligere il servizio servito, sì costa meno perché servono in media meno camerieri ma tutto dipende anche dal numero degli invitati;
  • dimezza il numero degli invitati, gli amici e in colleghi meno stretti possono arrivare anche solo al taglio della torta;
  • inizia da aperitivi molto corposi e vari così che le portate possano essere più ridotte in quantità e in numero;
  • scegli, invece dei singoli piatti per commensale, di servire la pietanza in grandi piatti da lasciare al centro di ciascun tavolo o da far servire a ciascuno dal cameriere, stai certo che risparmierai e si butterà anche meno cibo;
  • prediligi un menù di stagione e che abbia alimenti low-cost;fatti fare diversi preventivi da più location prima di decidere.

Quanto costa un matrimonio con 100 invitati?

È impossibile stimare quanto possa costarti un matrimonio con 100 invitati, ma sappi che non è oggi un numero eccessivo di partecipanti. Grazie alle tante idee per un matrimonio low cost potrai comunque risparmiare e allo stesso tempo non lasciare nessuno escluso durante la festa. Un ultimo consiglio: non recarti presso le location dicendo che siete sposi low cost, questo potrebbe indispettire, fai invece le tue ricerche per tempo e come detto usa degli stratagemmi o fatti fare più preventivi.